Cucina Stealth

Mion Arredamenti ha realizzato la Cucina Stealth, Monolitismo in assenza di aggetti, fondendo il nero assoluto del legno in pasta naturale e l’ottone spazzolato delle superfici Nano-tech.

Incontro geometrico di linee in un modello tridimensionale che ricorda le sfaccettature di un diamante, materiali e trattamenti delle superfici innovativi.

Questo è in parte quanto richiesto dal team di design svizzero Heinemann Architekten.

Per noi è stata un sfida molto impegnativa dallo sviluppo del modello tridimensionale alle difficoltà rappresentate dall’assemblaggio dei vari spicchi che componevano l’intero monolite.

Tutte le giunzioni della cucina avevano angoli variati e diversi tra di loro,i siatemi di fissaggio sono tutti invisibili per dare pulizia assoluta della forma.

Piano di lavoro e schienali sono tutti rivestiti in lamina continua  di ottone trattato materico e fissato antigraffio nano-tech.

Tutti gli elettrodomestici come le ante servo assistite nell’apertura e chiusura soft.

I piani cottura della cucina Stealth sono ad induzione con aspirazione integrata direttamente dal top.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *